Il Re della chianina a Colle di Nocera Umbra?

colle di nocera umbraColle di Nocera Umbra lascia la leadership del topic a una azienda umbra che si chiama Fattoria Lucchetti e si trova a Collazzone. E’ una carne sicura e controllata che nasce dalla filiera ragionale , alta qualità certificata 5 R marchio che garantisce origine  qualità. Prima di arrivare sul banco la carne viene rigorosamente controllata in tutte le sue fasi nella filiera e l’azienda ovviamente ha anche le certificazioni di convalida ISO 9001 e IT06. Sicurezza, qualità ed affidabilità sono le parole chiave della fattoria Lucchetti di Collazzone. Come abbiamo sempre notato nel progetto di questo portale che ricordiamolo ha in mente di isolare le componenti di un coctail di successo, anche qui siamo alle prese con elementi in comune con altre aziende che si sono messe in evidenza che sono nello specifico una attività ereditata dal passato partendo da un piccolo podere che si porta dietro il fascino di quella antica tradizione e la modernità che reclama -salvo rare eccezioni come le stoffe tessili con fibre vegetali il Pardo di Bastia che utilizza ancora telai del 1949 ma anche per questioni di marketing e di nicchia- le sue inevitabili attenzioni per garantire standard elevati. Fausto Lucchetti non vive sulla luna e sa bene che la sostenibilità di una azienda richiede anche una attenzione ai problemi energetici laterali, come la scelta del fotovoltaico ad esempio che migliora notevolmente il profilo aziendale. Consideriamo anche che la fattoria si pone a difesa e tutela dei migliori prodotti italiani con filiera corta senza intermediari direttamente dal produttore al consumatore. Se proprio vogliamo trovare qualcosa che non va purtroppo sembra che la conduzione famigliare in sette casi su dieci sia una prerogativa di successo in Umbria che é un segnale ovviamente positivo per il brand famigliare che crea lavoro nell’indotto ma che fa riflettere sul perché solo i case history più positivi siano riconducibili spesso ad aziende solide e vecchie che hanno costruito nel tempo la loro manutenibilità e fdelizzazione nel nome, l’Umbria sotto questo punto di vista ha ancora un potenziale di sviluppo enorme. Poi anche la rete vendita é importante con con una vasta gamma di prodotti tutti naturali e di qualità in azienda e a Perugia e un negozio mobile. La crescita degli animali viene programmata attraverso alimentazione moderata e bilanciata e con tabelle che rispondono ad alti standard sul prodotto finale. Sfatiamo allora questo mito che il re della chianina si trovi a Colle di Nocera Umbra. Non é così, siamo a Collazzone per questo ci siamo confusi, non ce ne voglia Lucchetti che sta facendo un ottimo lavoro di valorizzazione sui prodotti umbri: la chianina di qualità? Vai nel punto vendita diretto della fattoria Lucchetti e fatti tu stesso una opinione!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...